skip to Main Content
Servizio Cortesia:   3517876608 info@auroracartomanzia.it

L’Appeso dei Tarocchi

appeso dei tarocchiL’Appeso dei Tarocchi è la dodicesima carta degli arcani maggiori. Conosciuta anche come l’impiccato, la carta mostra un giovane appeso per una caviglia al ramo di un albero o allo stipite superiore di una cornice. La scena si collega a quello che sembra un vero e proprio supplizio pubblico, dato che il giovane presenta una gamba piegata dietro l’altra e i polsi dietro la schiena. In alcuni mazzi antichi, questo arcano si chiama “Il Traditore” e l’appeso è rappresentato con in mano due sacchetti di monete come immagine di tradimento.

Contrariamente all’immagine rappresentata, il giovane seppur capovolto, non sembra martoriato fisicamente e moralmente, non desta alcun segno del suo patire. E’ qui che la carta assume quei significati profondi ripresi poi nella Cartomanzia che la associa infatti all’armonia dello spirito: il giovane appeso viene raffigurato con un volto sereno di armonia interiore come  a meditare un percorso raggiunto.

L’Appeso dei Tarocchi: il sacrificio momentaneo che supera i momenti peggiori

 In primo luogo, il giovane raffigurato nella carta è l’immagine di colui che è in una posizione scomoda nella quale per rimanervi, sta facendo un enorme sacrificio. Ma osservando attentamente, il volto di questo giovane è invece lucido e impassibile dinanzi alla sua scabrosa condizione. Anzi è incurante del giudizio della collettività che gli è intorno e lo giudica, sembra invece sicuro che quella condizione è momentanea, poi tutto cambierà e i suoi sforzi di quel momento non saranno andati sprecati. Se nell’immagine tradizionale, questo giovane sembra essere in realtà legato alle cose materiali perché per qualcosa sta soffrendo seppur aspettando fiducioso, è anche vero che in mazzi come   i tarocchi Rider wite, il giovane in questione ha il volto circondato da un’aureola dorata a significare l’aspetto spirituale dell’attaccamento, ovvero la meditazione di quella condizione.

L’Appeso dei Tarocchi in Cartomanzia

In Cartomanzia, la Carta dell’Appeso dei Tarocchi vuole essere un avvertimento per cui è giunto il momento di riflettere su una data questione e prendersi il tempo che serve. Anche se quella situazione

attuale vissuta effettivamente è scabrosa. Il consultante è una persona che crede nei suoi obiettivi perciò sarà pronto ad affrontare gli ostacoli meditando sulla giusta soluzione per

affrontarli. Nella vita si sa, ci sono delle aspettative che ognuno cerca di portare a termine nel migliore dei modi ma è anche vero che in certi momenti proprio le stesse aspettative possono finire col mettere fretta e influenzare determinate scelte. Sarà allora opportuno essere lucidi e rimanere concentrati anche se i tempi sono negativi per riuscire a dominare gli eventi

indipendentemente dal giudizio degli altri che si sa, non è sempre favorevole alle proprie scelte.

Carta a diritto

A diritto l’Appeso, indica sostanzialmente una persona che rimane fedele alle sue convinzioni perché possiede quel coraggio e quella sicurezza proprie di chi ha chiari in mente dei valori. In un consulto perciò a diritto l’Appeso potrebbe indicare un momento di riflessione necessario per cercare soluzioni su situazioni particolarmente difficili. Il consultante è pronto per agire e, intrepido si prepara ad affrontare le sue battaglie, ma senza pressioni esterne né giudizi altrui. In amore, potrebbe indicare una storia ancora in fase di scoperta ma anche un equilibrio da ritrovare nel rapporto che trova consapevolezza ed attenzione. Sul lavoro l’Appeso potrebbe

indicare sacrifici necessari per raggiugere un obiettivo dai sicuri risultati, nello studio materie orientate sulla filosofia, la medicina, l’ arte in genere. Quando indicante una persona , potrebbe rappresentare un altruista o ancora chi con sacrificio e sicurezza di sè, raggiunge dei risultati.

Carta a rovescio

A rovescio, l’Appeso indica in genere una situazione particolarmente difficile, fatta di

incertezza, indecisione e mancanza di reazione. Il consultante rischia di allontanarsi dai suoi obiettivi e peggio ancora dalla realtà delle situazioni intorno a lui. Il pericolo è l’abbandonarsi alla depressione e alle amarezze senza quella spinta energica necessaria per affrontare la vita. Quindi delusioni, inganni, incapacità di reagire, perplessità ma anche dolori e sacrifici inutili.

In amore, l’Appeso a rovescio potrebbe indicare rotture di rapporto, sentimenti non ricambiati, rapporti senza futuro perché mancanti di quella forte volontà di intraprendere azioni concrete. Quindi anche relazioni extra e tradimenti.

Sul piano lavorativo, questo arcano a rovescio potrebbe indicare un ambiente di lavoro ostile dal quale il consultante farebbe bene a scappare. Licenziamenti, difficoltà nel trovare lavoro e negli studi, mancato raggiungimento degli obiettivi causato dalla pigrizia e mancanza di

interesse. Potrebbe anche indicare bugie e chiusura in se stessi.

Back To Top
Open chat
1
Ciao
Serve Aiuto?